CORSO DI ALTA FORMAZIONE | Edizione 2022

Architettura per il Paesaggio

L'AMBIENTE NATURALE COME PALCOSCENICO DELLA PROGETTAZIONE

19 settembre 2022 / 25 novembre 2022

Stage in SNØHETTA, SANAA, DILLER SCOFIDIO + RENFRO

ANCHE IN MODALITÀ ONLINE

LE ISCRIZIONI TERMINANO IL 15/07/2022

Le iscrizioni al corso sono terminate

Introduzione

Da Stonehenge ai templi greci, l’architettura nasce come segno di trasformazione dell’uomo sul paesaggio, elemento artificiale da sempre posto in una profonda relazione con l’ambiente naturale. Una continuità fondamentale, quella esistente fra paesaggio e architettura, ma che pare essere andata perdendosi, con grave danno per la qualità ambientale dello spazio nel quale viviamo. Oggi più che mai il paesaggio è un bene di assoluta preziosità che l’architettura può e deve valorizzare in una logica di tutela e trasmissione alle future generazioni: l’architetto non deve rinunciare a manipolare il paesaggio, ma deve piuttosto essere in grado di generare architetture che ne sappiano cogliere le specificità per generare spazi unici e sorprendenti.

Per tali ragioni nasce il corso in “Architettura per il Paesaggio”, con l’obiettivo di formare progettisti che siano in grado di rispondere alle differenti necessità di trasformazione del territorio, in un dialogo costruttivo e raffinato con l’ambiente circostante, capace di rispondere alle necessità di committenze prestigiose in contesti di assoluta pregevolezza. Attraverso uno studio attento del mondo naturale, della luce e delle caratteristiche geomorfologiche dei terreni, ai progettisti sarà offerta la possibilità di ristabilire una sintonia fra progettazione umana e contesto naturale, traendo dal paesaggio ragione di efficacia per la progettazione di architetture formidabili, sostenibili e di grande impatto estetico.

Il corso si articola secondo un percorso composto da 86 ore di didattica frontale, 32 ore di laboratorio e numerosi interventi di professionisti di chiara fama. Al termine del percorso formativo, l’ufficio Placement di YACademy garantirà a ciascun corsista una proposta di tirocinio/collaborazione all’interno degli studi partners.

Programma

Didattica 

86 ore di Lezioni Frontali + Visite in Azienda

TEORIA E STORIA DEL PAESAGGIO | 6 ORE
Riflessione storica e artistica sull’evoluzione del concetto di paesaggio
Manuel Orazi | Accademia di Architettura di Mendrisio
COSTRUIRE CON IL LEGNO | 6 ORE
Tecniche e possibilità delle costruzioni in legno
Mauro Frate | Mauro Frate Architetti
IL PROGETTO DEL PAESAGGIO | 8 ORE
Costruire i luoghi
Andrea Bulloni | LAND
LA DIFESA DEL PAESAGGIO  | 4  ORE
Pensare con gli alberi
Giustino Mezzalira | Veneto Agricoltura
ARTE E NATURA | 8 ORE
La contemporaneità si confronta coi luoghi
Emanuele Montibeller | Arte Sella
PROGETTARE SOSTENIBILE | 6 ORE
Principi di sostenibilità e bio-architettura
Edoardo Milesi | Edoardo Milesi & Archos
BOTANICA PER IL PROGETTO | 8 ORE
Trarre ispirazione dalle piante per progettare
Antonio Perazzi | Studio Antonio Perazzi
DESIGN SOSTENIBILE | 6 ORE
Economia circolare, etica e sostenibilità alla scala del design
Pierluigi Masini | Quotidiano Nazionale
IL CANTIERE GIARDINO | 6 ORE
Gestione e realizzazione dello spazio verde
Federico Ratta | Frassinago - Gardens and Landscapes
CLIMATE POSITIVE LANDSCAPE  | 8 ORE
Protocolli e metodologie per la riduzione dell'impronta antropica
Lucio Brotto | ETIFOR
EXTREME NATURE | 6 ORE
Dall’insegnamento delle montagne, luoghi remoti e cantieri impossibili
Roberto Dini | Politecnico di Torino
TECNOLOGIE E MATERIALI PER IL PAESAGGIO | 10 ORE
Prodotti, soluzioni e materiali per la valorizzazione del paesaggio
Aziende partner
LA CONVIVENZA TRA SPECIE  | 4 ORE
Comprensione e tutela della biodiversità
Marco Galaverni | WWF
 

 

 

Special Lecture

Acqua e Architettura: Grace Farm / Kazuyo Sejima | SANAA

The Whale: fra paesaggio e immaginario / Lars Johan Almgren | DORTE MANDRUP

Paesaggi sottomarini: Under / Seul Lee | SNØHETTA

Architettura e paesaggio: Foz Tua dam / EDUARDO SOUTO DE MOURA

Sacralità e paesaggio: la Ruta del Peregrino / Simon Frommenwiler | HHF ARCHITECTS 

NYC in verde: la High Line / Matthew Johnson | DILLER SCOFIDIO + RENFRO

Una nuova isola verde a NY: Little Island/ Neil Hubbard | HEATHERWICK Studio

L'architettura si fa percorso: Camp Adventure Forest Tower / Mikkel Bøgh | EFFEKT

Laboratorio

PROGETTAZIONE DI PUNTI DI OSSERVAZIONE FRA I CANYON E LE GROTTE DELL'OASI WWF DELLE GROTTE DEL BUSSENTO

Il laboratorio rappresenterà l’occasione di sintesi pratica tramite cui testare tutte le nozioni che saranno messe a disposizione attraverso gli altri moduli didattici, garantendo risposte strategiche rispetto a un progetto architettonico reale. Il corso, condotto sotto la tutorship di SANAA e svolto in collaborazione con WWF, riguarderà la progettazione di un sistema architettonico orientato alla valorizzazione dell'esperienza di visita delle grotte del Bussento - compendio naturale fra i più affascinanti e ricchi di biodiversità su scala nazionale. Grotte e canyon alle cui pareti aggrappare suggestivi punti di osservaizione, cascate e corsi d'acqua ove inserire piattaforme e belvederi, e ancora le vestigia di un antico mulino in cui ricavare un centro visitatori o una piccola area ristoro: l'area protetta vanta una varietà di scorci e di panorami da cartolina che ben si prestano a suscitare sperimentazioni di cui protagonisti siano il paesaggio e l'elemento architettonico. Attraverso il laboratorio gli studenti potranno quindi testare l'inserimento di architetture capaci di un dialogo costruttivo con il paesaggio, orientate ad ottimizzarne i programmi senza prevaricarlo, ed anzi contribuendo a scolpirlo ed enfatizzarne gli elementi di suggestione. Non un semplice esercizio progettuale, ma un vero e proprio impegno di natura ambientale, poiché rendere fruibili - attraverso l'architettura - gli ultimi grandi santuari di madre natura, significa diffondere consapevolezza della problematica ecologia e, con essa, l'impegno del più vasto pubblico e conseguenti azioni di tutela.

EDIZIONE 2022 | LABORATORIO DI ARCHITETTURA PER IL PAESAGGIO

Costruisci il tuo progetto

Apprendi e realizza architetture destinate a una grande eco mediatica

Nel corso degli anni molti sono stati i progetti degli studenti di YACademy che hanno visto la propria realizzazione. Per simile ragione, dal 2022, in maniera sistematica, gli studenti hanno la possibilità di partecipare ad un ulteriore momento di formazione: la produzione di quanto progettato in seno ai laboratori. La costruzione è un passaggio fondamentale dell'architettura, per simile ragione YACademy offre ai propri studenti l'opportunità di partecipare al processo di produzione delle proprie idee. I corsisti di YACademy matureranno così esperienze pratiche di cantiere e, soprattutto, la paternità di progetti costruiti per committenze eccellenti, destinate a un'eco mediatica di grande rilievo e capaci di definire un punto di svolta nel proprio percorso professionale.

Docenti

Eduardo Souto De Moura - Lecturer
Eduardo Souto De Moura
Kazuyo Sejima - Lecturer
SANAA
Marco Galaverni
WWF
Emanuele Montibeller
Arte Sella
Andrea Bulloni
LAND
Neil Hubbard
Heatherwick Studio
Mikkel Bøgh
EFFEKT
Seul Lee
Snøhetta
Lucio Brotto
ETIFOR
Giustino Mezzalira
Veneto Agricoltura
Matthew Johnson
Diller Scofidio + Renfro
Lars Johan Almgren
Dorte Mandrup
Simon Frommenwiler
HHF
Francesca Singer
SANAA
Edoardo Milesi
edoardo milesi & archos
Antonio Perazzi
Studio Antonio Perazzi
Pierluigi Masini
Venice Innovation Design
Roberto Dini
Politecnico di Torino
Manuel Orazi
Accademia di Architettura di Mendrisio
Mauro Frate
Mauro Frate Architetto
Federico Ratta
Frassinago — Gardens and Landscapes

Tirocini

Al termine delle lezioni, l’ufficio Placement di YACademy garantirà a ciascun partecipante una proposta di tirocinio/collaborazione con alcune delle realtà professionali di maggiore attinenza rispetto all’oggetto del corso.

Video interviste

Non ci sono video interviste al momento

Past editions gallery

Main Partners

Partners